Navigation

Zurigo: identificato cadavere ripescato dal lago

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 giugno 2011 - 15:34
(Keystone-ATS)

È stato identificato il cadavere ripescato lo scorso 19 giugno dal lago a Zurigo. Si tratta di un cittadino svizzero di 36 anni che viveva in un istituto psichiatrico, ha reso noto oggi la polizia. Il suo corpo è stato ritrovato nelle vicinanze dell'Opernhaus, ad una decina di metri dalla riva e a 11 metri di profondità.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?