Navigation

Zurigo: incidente mortale, 17enne alla guida in preventiva

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 marzo 2012 - 15:35
(Keystone-ATS)

È stato posto in detenzione preventiva il 17enne che domenica mattina ha provocato a Zurigo un incidente in cui è morta una ragazza di 16 anni. Nell'inchiesta è coinvolto anche un altro giovane, che non ha però ancora potuto essere interrogato, ha fatto sapere la magistratura dei minorenni.

Il 17enne senza patente era alla guida di una Audi da 380 cavalli con cinque giovani a bordo. Verso le 7.00 di domenica, dopo una notte passata in discoteca, il giovane si è sottratto ad un posto di blocco della polizia. Gli agenti hanno cercato di inseguire la vettura, ma l'hanno persa di vista. Poco più tardi alla polizia è giunta la segnalazione che la vettura era uscita di strada in una curva.

Una ragazza di 16 anni è deceduta sul luogo dell'incidente. Altri tre giovani hanno riportato ferite gravi e sono ancora in ospedale. Il 17enne che si trovava alla guida ha riportato soltanto ferite leggere ed ha lasciato l'ospedale domenica assieme ad un altro occupante 18enne.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?