Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un gruppo di nomadi si è stabilito durante la notte nel comprensorio dell'ex stadio di calcio Hardturm, alla periferia di Zurigo. La polizia cittadina ha confermato un'informazione di 20 Minuten on line.

I promotori dell'azione intendono dimostrare per il riconoscimento dei bisogni degli jenisch.

Sul posto si sono riunite circa 150 persone con 25-30 roulotte, ha riferito all'ats Mike Gerzner, del Movimento dei nomadi svizzeri, spiegando che con l'iniziativa chiedono più spazi di sosta nella città e nel cantone di Zurigo.

In un primo temo, gli occupanti sperano di poter sfruttare il perimetro dell'Hardturm fino alla fine dell'anno. Gerzner ha aggiunto che l'utilizzazione di questa superficie in passato è già stata oggetto di discussioni con le autorità.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS