ZURIGO - Nella città di Zurigo i vari servizi di consulenza sono sempre più sollecitati dal tema dei matrimoni forzati. Il fenomeno tocca uomini e donne di tutte le religioni, rileva uno studio realizzato dall'ufficio cittadino per le pari opportunità.
I matrimoni forzati si registrano fra i tamil di religione induista, fra gli assiri cristiano-ortodossi, fra i curdi aleviti, fra i kosovari cattolici e fra i turchi musulmani, scrive l'ufficio in una nota. Non soltanto le donne possono essere obbligate a sposarsi, ma anche gli uomini. I motivi possono essere molto disparati.
L'inchiesta è stata realizzata nella primavera e nell'estate 2009 intervistando 35 impiegati dei servizi cittadini di consulenza.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.