Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Nella città di Zurigo i vari servizi di consulenza sono sempre più sollecitati dal tema dei matrimoni forzati. Il fenomeno tocca uomini e donne di tutte le religioni, rileva uno studio realizzato dall'ufficio cittadino per le pari opportunità.
I matrimoni forzati si registrano fra i tamil di religione induista, fra gli assiri cristiano-ortodossi, fra i curdi aleviti, fra i kosovari cattolici e fra i turchi musulmani, scrive l'ufficio in una nota. Non soltanto le donne possono essere obbligate a sposarsi, ma anche gli uomini. I motivi possono essere molto disparati.
L'inchiesta è stata realizzata nella primavera e nell'estate 2009 intervistando 35 impiegati dei servizi cittadini di consulenza.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS