Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Era un mucchio di biancheria sporca abbandonato in una toilette l'oggetto sospetto che ieri pomeriggio ha provocato l'evacuazione di otto negozi dello ShopVille di Zurigo, nei sotterranei della stazione centrale. Non è chiaro se il fagotto sia stato abbandonato intenzionalmente o dimenticato sul posto, ha dichiarato oggi una portavoce della polizia zurighese, precisando che sarà probabilmente impossibile risalire al proprietario o alla proprietaria.

La presenza dell'oggetto è stata segnalata alla polizia ieri verso le 16.00. L'intera zona è stata evacuata per precauzione e sul posto sono intervenuti degli specialisti, che hanno deciso di prendere l'oggetto e di renderlo inoffensivo in un luogo più sicuro. I negozi hanno potuto riaprire verso le 17.30.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS