Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Mario al lavoro alla stazione di Zurigo.

Foto delle FFS

(sda-ats)

Le FFS testano il futuro della stazione digitale con un robot che vende merendine: "Mario" è il nome di un nuovo "collaboratore digitale" che da oggi a domenica circola nei padiglioni della stazione centrale di Zurigo.

Il robot è stato sviluppato in collaborazione con la ditta Selecta. Oltre ad acquistare dolciumi, i passanti possono fargli domande e partecipare a un gioco. L'obiettivo - scrivono le FFS in una nota - è fare avvicinare gli utenti alla nuova tecnologia.

"Mario" è soltanto il primo passo di una strategia che vuol creare a Zurigo, entro il 2019, "la stazione più personalizzata e più digitalizzata". Un progetto che è fa parte di una scommessa, la cosiddetta "Digitalswitzerland Challenge", che vede la partecipazione di diverse aziende private.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS