Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Un pescatore ha scoperto sabato mattina il cadavere di un uomo in un canneto sulla riva del Katzensee, un laghetto nella periferia di Zurigo. Si tratta di una persona che era data per dispersa dallo scorso primo marzo, ha reso noto la polizia. Le cause del decesso non sono ancora chiarite.
In una zona paludosa del medesimo laghetto è stato ritrovato sabato sera anche il cadavere di una donna. La polizia, che ha diffuso la notizia domenica, non esclude in questo caso un delitto ed ha posto in detenzione preventiva un uomo che aveva annunciato per telefono il ritrovamento.
I sospetti nei suoi confronti si sono rafforzati, ha indicato oggi un portavoce della polizia, confermando la notizia di una radio locale. La donna non è ancora stata identificata ed anche le cause del decesso non sono ancora chiarite.

SDA-ATS