Un 31enne ha attaccato stamattina intorno alle 8.30 diversi vicini con un'ascia in una casa plurifamigliare a Zurigo. Uno di essi ha riportato lievi ferite. L'aggressore, originario del Gambia, è stato arrestato e ricoverato in una clinica.

Stando a una nota della polizia, durante l'intervento gli agenti hanno dovuto fare ricorso a una pistola paralizzante a elettrochoc (taser).

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.