Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Uccelli migratori di ritorno in Svizzera

Mentre la natura si lascia lentamente alle spalle un sonnolento inverno, i primi uccelli migratori fanno ritorno in Svizzera. Bambini e adulti sono invitati ad osservare il cielo e a registrare su internet le loro piccole e grandi scoperte.

Dopo la cicogna bianca, anche la rondine tornerà a volare nei cieli del nostro paese verso la metà di marzo, ha indicato lunedì l'Associazione svizzera per la protezione degli uccelli (BirdLife Svizzera). I cuculi saranno invece di ritorno soltanto verso la metà di aprile e il rondone nero a inizio maggio.

BirdLife Svizzera invita la popolazione a osservare queste quattro specie di uccelli e a registrare le proprie scoperte sul sito internet dell'associazione.

La campagna «Spring Alive» (Primavera viva), lanciata in tutta Europa, si rivolge principalmente ai bambini tra gli otto e i dodici anni, ma anche gli adulti più curiosi potranno parteciparvi. Le segnalazioni raccolte permetteranno di creare una speciale carta delle migrazioni.


Link

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×