Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un ordigno è esploso nel cortile dell'ambasciata degli Stati Uniti a Kiev. Lo ha reso noto la polizia precisando che l'esplosione non ha causato danni materiali, ne' vittime.

Le forze dell'ordine stanno comunque indagando su quanto accaduto e trattano la vicenda come un potenziale atto terroristico.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS