Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il parlamento ucraino.

Keystone/AP/SERGIY CHUZAVKOV

(sda-ats)

La Rada, il Parlamento ucraino, ha approvato una legge in cui definisce l'ingresso nella Nato uno degli "obiettivi" in politica estera. Secondo quanto riporta Unian, a favore hanno votato 276 deputati su 357 presenti.

La legge prevede che uno dei principi cruciali della politica estera ucraina sia "l'approfondimento della cooperazione con l'Alleanza Atlantica" con l'obiettivo finale di "aderire" all'organizzazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS