Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Una piazza economica attraente

Ginevra, Zugo e Zurigo: le piazze svizzere preferite dalle aziende internazionali

(swissinfo.ch)

La piazza economica svizzera continua ad attirare aziende internazionali: il colosso mondiale dei cereali AWB apre la sua sede europea a Ginevra.

La società australiana AWB, numero 3 nel commercio internazionale di cereali, ha deciso di insediare nella città sul Lemano la sua antenna principale per l'Europa. Una scelta che dimostra ancora una volta il potere di attrazione della Svizzera, che offre condizioni quadro favorevoli per le imprese attive a livello internazionale.

AWB è alla ricerca di nuovi mercati per far crescere un fatturato che già supera i 4 miliardi di franchi. L'impresa australiana prevede di esportare 18 milioni di tonnellate di cereali entro la fine del 2002 e di conseguire un utile netto di circa 100 milioni di franchi. A Ginevra dovrebbe disporre di 14 collaboratori.

Una rete di servizi particolarmente efficiente

Secondo Philippe Meyer, vice-delegato della promozione economica del canton Ginevra, AWB ha tenuto conto in primo luogo dei vantaggi offerti dalla piazza economica ginevrina. La città di Calvino ha sviluppato negli ultimi 50 anni una rete di servizi finanziari di grande qualità.

Le banche ginevrine, ad esempio, permettono di svolgere in modo estremamente rapido operazioni finanziarie che altrove richiedono due o tre giorni. A Ginevra, sempre secondo Meyer, bastano inoltre 10 giorni per l'iscrizione di un'azienda nel registro del commercio; in altre città bisogna aspettare anche mesi.

Tra gli altri vantaggi vanno citati anche l'aeroporto internazionale, servizi di trasporti e di telecomunicazioni efficienti, come pure le numerose scuole internazionali per le famiglie degli ospiti stranieri. Ginevra offre inoltre una posizione centrale nel cuore dell'Europa.

Grazie a questi vantaggi, la città sul Lemano ha attirato negli ultimi anni numerose ditte di dimensioni mondiali, tra cui decine di aziende inglesi e americane. Nel settore del trading si situa al secondo posto a livello europeo, preceduta soltanto dalla piazza di Londra.

Vantaggi fiscali a Zurigo e Zugo

Se Ginevra dispone di una maggiore rinomanza internazionale, Zurigo e Zugo rimangono comunque delle concorrenti importanti. I due cantoni svizzero-tedeschi offrono, tra l'altro, condizioni fiscali ancora più favorevoli per le aziende straniere e attirano soprattutto società tedesche.

Secondo uno studio pubblicato l'anno scorso dal BAK, l'Istituto di ricerche economiche di Basilea, Zurigo figura tra le piazze economiche europee più interessanti dal profilo fiscale. Zugo, a sua volta, può essere considerata un vero e proprio paradiso fiscale. Soltanto nel 2002, oltre 600 persone giuridiche svizzere e straniere si sono stabilite nel canton Zugo.

swissinfo


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×

In evidenza