Prospettive svizzere in 10 lingue

Usa: pil terzo trimestre tagliato a +1,8%

(Keystone-ATS) L’economia americana è cresciuta nel terzo trimestre dell’1,8%. Lo comunica il Dipartimento del Commercio rivendendo al ribasso la stima precedente del 2%.

La revisione al ribasso delle crescita del terzo trimestre, che nonostante questo resta la migliore performance dell’anno, è legata ai consumi che rappresentano il 70% dell’economia. Nel terzo trimestre i consumi sono saliti dell’1,7% meno del 2,3% della stima precedente.

Gli utili societari sono aumentati del 2,1%, ovvero meno del 2,5% della stima precedente ma più dell’1,1% del secondo trimestre. L’inflazione ‘core’, indicatore strettamente monitorato dalla Fed, è salito al 2,1%, in rallentamento rispetto al +2,3% del secondo trimestre. Il pil americano è salito dell’1,3% nel secondo trimestre e dello 0,4% nei primi tre mesi dell’anno.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR