Navigation

Il gusto del successo dei viticoltori svizzeri

I vini svizzeri sono stati per lungo tempo un segreto "ben custodito", secondo il sommelier Andreas Larsson. Durante una degustazione nella regione del Lavaux, il critico svedese spiega in cosa consiste l’unicità dei vini elvetici d’alta qualità, ancora poco esportati all’estero.

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 aprile 2013 - 08:38
Raffaella Rossello, swissinfo.ch

Eletto miglior sommelier del mondo nel 2007, Andreas Larsson è oggi considerato uno dei migliori degustatori e critici di vino a livello internazionale. (Raffaella Rossello, swissinfo.ch)

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo