Navigation

Politica federale

Votazioni federali 29.11.2020: responsabilità delle imprese e investimenti negli armamenti

Il 29 novembre gli svizzeri hanno respinto l'iniziativa 'Per imprese responsabili' che esigeva che le multinazionali svizzere rispondessero di violazioni dei diritti umani o degli standard ambientali commesse all'estero. Bocciata anche l'iniziativa 'Per il divieto di finanziare i produttori di materiale bellico' che chiedeva di vietare alla Banca nazionale svizzera e alle casse pensioni di investire nel settore degli armamenti.

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 novembre 2020 - 15:22
Contenuto esterno

Responsabilità delle aziende

Finanziamento dei produttori di armi

Condividi questo articolo