Navigation

In viaggio con gli emigranti

Un viaggio tra passato e presente lungo la via che dalle montagne del Ticino portava in America e in Australia, al ritmo delle canzoni degli emigranti. Tra metà Ottocento e la Prima guerra mondiale, la Svizzera è stata uno dei paesi europei con la più alta proporzione di emigranti. (Christoph Balsiger, swissinfo.ch)

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 luglio 2009 - 13:50

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.