Accelerazione della ripresa economica in Svizzera

La ripresa congiunturale registrerà un'accelerazione nel 2000 in Svizzera, secondo l'istituto di ricerche economiche Ifo di Monaco di Baviera. Il prodotto interno lordo crescerà del 2 percento in termini reali, dopo l'1,5 percento segnato nel 1999.

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 febbraio 2000 - 10:45

Il tasso di disoccupazione scenderà al 2,25 percento in media annua nel 2000, contro il 2,7 percento del 1999. Gli investimenti lordi in macchine e impianti si fisseranno al 4,5 percento circa. L'inflazione rimarrà moderata anche quest'anno: i prezzi al consumo in media nel 2000 dovrebbero salire dell'1,25 percento.

L'istituto di Monaco pronostica una crescita del Pil svizzero del 2,25 percento per il 2001.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo