Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Avvicendamenti ai vertici di UBS

UBS prosegue nella sua metamorfosi. Dopo aver invitato l'ex ministro Kaspar Villiger ad assumerne la presidenza, la banca ha annunciato la partenza di alcuni membri del consiglio di amministrazione.

In occasione della prossima assemblea generale del 15 aprile si preannuncia la partenza di Ernesto Bertarelli (patron di Alinghi), dell'avvocata ginevrina Gabrielle Kaufmann-Kohler e di Jörg Wolle.

Stando a un comunicato di UBS diramato lunedì, nel consiglio di amministrazione della banca faranno il loro ingresso Michel Demaré (attualmente capo delle finanze di ABB), la britannica Ann Godbehere (ex responsabile delle finanze di Northern Rock) e Axel Lehmann (responsabile dei rischi presso l'assicuratore Zurich).

Per risollevare i destini del principale istituto bancario svizzero (perdita di 20 miliardi di franchi nel 2008), UBS aveva invitato a inizio marzo l'ex ministro elvetico Kaspar Villiger ad assumere la presidenza al posto del dimissionario Peter Kurer.

Qualche giorno prima, Oswald Grübel, ex presidente della direzione di Credit Suisse, aveva assunto le redini di UBS dopo la partenza di Marcel Rohner.

(swissinfo.ch)


Link

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×