Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Collaborazione tra Swiss e Japan Air Lines

L'accordo di code sharing tra Swiss e JAL operativo dal 1° aprile

(swissinfo.ch)

La compagnia aerea elvetica ha sottoscritto un accordo di collaborazione con la nipponica JAL per assicurare un volo quotidiano Zurigo - Tochio.

L'intesa ratificata nella capitale giapponese dai presidenti di Swiss Peter Bouw e di JAL Isao Kaneko.

Il presidente del consiglio d'amministrazione di Swiss ha dichiarato a swissinfo che l'Asia è uno dei mercati aerei a più forte crescita ed è per questo motivo che Swiss "ha deciso di stabilire rapporti bilaterali diretti con le compagnie aeree asiatiche".

L'accordo sottoscritto con la nipponica JAL che assicura un collegamento quotidiano tra Zurigo e la capitale giapponese entrerà in vigore il prossimo 1° aprile.

Prestazioni migliorate

Per Swiss la conclusione dell'accordo rappresenta un miglioramento delle prestazioni offerte da entrambe le compagnie aeree che va a tutto vantaggio del passeggero.

Sia Swiss sia JAL si propongono di estendere ulteriormente la cooperazione, mettendo in comune i collegamenti in un prossimo futuro.

L'importanza del mercato asiatico per Swiss è stata confermata dal presidente del CdA Peter Bouw il quale ha annunciato che, attualmente, l'Asia rappresenta un quarto del fatturato della compagnia aerea svizzera.

Giudizi positivi

L'annuncio della sottoscrizione dell'accordo di code sharing tra Swiss e JAL sui voli Zurigo - Tochio è stato accolto positivamente dagli analisti.

Sepp Moser, giornalista specializzato in aviazione, ha detto a swissinfo che si tratta di uno sviluppo positivo per Swiss: "Si tratta certamente di una buona intesa, anche se non di grande portata -precisa lo specialista - perché concerne solo alcuni dei collegamenti delle due compagnie e non i voli dell'intera settimana".

Swiss è alla ricerca di un'alleanza strategica, dopo che la sua richiesta di entrare a far parte di Oneworld, l'alleanza che include anche British Airways e American Airlines, è stata respinta.

Alla ricerca di alleanze

Secondo l'analisi di Sepp Moser la strategia adottata da Swiss di concludere accordi individuali con altre compagnie aeree è il prossimo passo per costituire delle alleanze.

"Gli accordi bilaterali sono la migliore risposta di Swiss per far fronte alle difficoltà che sorgono dal non far parte di un'alleanza. E' in ogni caso una strategia che richiede molto tempo per essere mandata in porto".

L'esclusione da un'alleanza come quella con Oneworld implica per Swiss maggiori costi di logistica, coordinazione e marketing.

I collegamenti

L'intesa prevede che nel periodo che va dal prossimo mese di aprile fino alla fine di maggio e dal 1° ottobre, Swiss assicurerà sei collegamenti settimanali tra Zurigo e Tochio.

Dal canto suo JAL effettuerà tre collegamenti settimanali con propri aerei e proprio equipaggio.

L'orario estivo dal 1° giugno a fine settembre vedrà invece l'introduzione di voli quotidiani in code sharing Swiss - JAL

La collaborazione prevede di svilupparsi anche ai voli interni, ai collegamenti tra Giappone e resto dell'Asia, nonché sui voli tra Zurigo e le altre città europee.

I voli tra Zurigo e Tochio sono assicurati da Swiss con un MD-11s da 240 posti e dalla JAL con un MD-11 da 233.

swissinfo, Morven Mclean
(traduzione: Sergio Regazzoni)

Fatti e cifre

6 i voli settimanali Swiss per Tochio
3 quelli assicurati dalla JAL su Zurigo
MD-11 gli aerei utilizzati

Fine della finestrella

In breve

Accordo di code sharing tra Swiss e la compagnia aerea nipponica JAL sui voli tra Zurigo e Tochio.

L'intesa, sottoscritta nella capitale giapponese, operativa dal prossimo mese di aprile.

Il mercato asiatico rappresenta attualmente il 25 percento del fatturato di Swiss.

Fine della finestrella


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×