Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Doppio incarico per il CEO di ABB

Fred Kindle, direttore esecutivo di ABB, intende assumere prossimamente anche un incarico nel consiglio di amministrazione del gruppo Zurich Financial Services.

In un intervista a swissinfo, il CEO del colosso elvetico-svedese spiega in che modo intende conciliare i due incarichi impegnativi.

ABB è tornata nelle cifre nere lo scorso anno: il gruppo elettrotecnico ha realizzato un utile netto di 955 milioni di franchi, contro una perdita di 35 milioni nell'esercizio precedente. Era dal 2000 che il gruppo non realizzava profitti.

La società elvetico-svedese dovrebbe inoltre poter regolare definitivamente, entro pochi giorni, la vertenza sugli indennizzi richiesti da decine di migliaia di vittime dell'amianto, che avevano lavorato presso Combustion Engineering e Lummus Global, aziende americane acquistata negli anni '90 da ABB. Il piano di risarcimenti prevede il versamento di 1,4 miliardi di dollari.

Il gruppo deve invece ancora far fronte alle possibili ripercussioni di una vicenda legata a versamenti illegali effettuati da alcuni collaboratori in Medio oriente. Il caso è stato annunciato alle autorità americane dalla stessa direzione di ABB.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×

In evidenza