Johann Schneider-Ammann rieletto

Keystone
Questo contenuto è stato pubblicato il 09 dicembre 2015 - 10:16

Entrato in governo nel novembre 2010, il bernese Johann Schneider-Ammann è stato riconfermato, ottenendo 191 voti. L’esponente del Partito liberale radicale, responsabile del Dipartimento dell’economia, sarà presidente della Confederazione nel 2016.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo