Festa nazionale Allocuzione del 1° agosto del presidente della Confederazione agli svizzeri all'estero

Il liberale radicale Johann Schneider-Ammann è in Consiglio federale dal gennaio 2009. 

Il liberale radicale Johann Schneider-Ammann è in Consiglio federale dal gennaio 2009. 

(Keystone)

È importante che gli svizzeri all’estero partecipino alle decisioni in patria e facciano sentire la loro voce, sottolinea il presidente della Confederazione Johann Schneider-Ammann nell’allocuzione della Festa nazionale del 1° agosto rivolta alla Quinta Svizzera. «La vostra conoscenza di altri Paesi e della loro economia, per esperienza diretta, è qualcosa che possiamo e vogliamo mettere a frutto», precisa Schneider-Ammann.

×