Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

La Posta: utili in aumento nel 2001

(Keystone)

L'anno scorso La Posta ha visto aumentare i suoi utili di quasi il 40% (76 milioni i franchi) rispetto al 2000.

Risultato soddisfacente l'anno scorso per La Posta che ha visto l'utile salire a 194 milioni di franchi, 76 in più rispetto al 2000. Il rialzo è da attribuire all'aumento della domanda di servizi postali, ai ritocchi delle tariffe riguardanti l'invio di lettere e pacchi ed alla vendita d'immobili, sottolinea mercoledì un comunicato del gigante giallo.

Il fatturato è ammontato nel 2001 a 6,228 miliardi di franchi mentre l'utile di esercizio al lordo di ammortamenti, interessi ed imposte, è salito del 32 per cento per attestarsi a 545 milioni di franchi. Il ricavo d'esercizio è cresciuto del 4,7 per cento a 6,582 miliardi.

Il 2001 - precisa la nota di La Posta - è stato tra l'altro caratterizzato da un ulteriore ampliamento dell'offerta di servizi finanziari, allo sviluppo delle attività di 'e-business' nonché da un sensibile miglioramento delle prestazioni offerte alla clientela.

Orientamenti futuri

Sempre nell'ottica di adeguare la propria offerta alle esigenze degli utenti, da maggio 2003 Postfinance aggiungerà alla sua gamma di servizi finanziari anche il comparto crediti, in collaborazione con l'UBS e conformemente a quanto auspicato dal Consiglio federale.

Nel campo dell'e-business, la società affiliata yellowworld SA ha deciso una nuova strategia, concentrando le proprie attività sull'e-fulfillment, cioè su soluzioni e-business per la finanza e la logistica. Già l'anno scorso yellowworld ha realizzato il 90 per cento del fatturato in questo comparto.

Consapevole del fatto che un portale destinato a un largo pubblico non promette sviluppi molto redditizi, La Posta ha previsto la fusione del portale www.yellowworld.ch con il portale aziendale www.post.ch.

Ristrutturazione e tagli dell'organico

Data l'accresciuta concorrenza, continua la ristrutturazione dell'ente: La Posta sottolinea che prosegue l'ammodernamento ed il riorientamento della rete degli uffici postali, tenendo conto delle esigenze del mercato. Sono già stati presentati gli studi per modernizzare la rete di otto città.

Nel 2001, La Posta ha sostituito 175 piccoli uffici postali con un servizio a domicilio e ne ha chiusi definitivamente quindici. Anche l'organico è stato ridimensionato rispetto all'anno precedente: la casa madre contava nel 2001 42'449 impiegati a tempo pieno, 435, vale a dire l'1% in meno rispetto al 2000.

swissinfo e agenzie


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×

In evidenza