Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Impennata richieste d'asilo nel 2008

Dopo tre anni di stabilità, le domande d'asilo in Svizzera sono bruscamente aumentate nel 2008. Con un totale di 16'606 richieste, si è registrata un'impennata del 53,1% rispetto al 2007.

Per trovare un numero di domande più elevato si deve risalire al 2003. Pubblicando la statistica dell'asilo 2008, l'Ufficio federale della Migrazione (UFM) precisa che il tasso di accettazione ha raggiunto il 23 %, contro il 20,8% dell'anno prima.

Quanto al paese di provenienza dei richiedenti, come nel 2007, anche nel 2008 in testa alla classifica c'è l'Eritrea con il 17,2% del totale. Con il 12,1% segue la Somalia, le cui richieste sono aumentate di quasi quattro volte e mezzo rispetto all'anno precedente. In terza posizione con l'8,7% del totale si trova l'Iraq (+50,6%).

Le domande trattate in prima istanza nel 2008 sono state 11'062, ossia il 9,9% in più del 2007, scrive l'UFM aggiungendo di non essere entrato in materia in 3'073 casi (+15 % rispetto al 2007).

In aumento del 47% anche le persone che hanno ottenuto l'asilo (2261), mentre le domande respinte sono salite del 18% (4'483). È invece calato il numero delle domande pendenti, ridottosi dello 0,7% a 40'794.


Link

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×