Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Incontro italo-svizzero in Ticino

Martedì a Mezzana (nei pressi di Mendrisio) ha avuto luogo un incontro tra esponenti del mondo politico ed economico svizzero e italiano: si è discusso tra l'altro di reciprocità nell'accesso ai rispettivi mercati.

Alla riunione hanno partecipato – in rappresentanza dell'Italia – Amedeo Teti, direttore generale per la politica commerciale del Ministero dello sviluppo economico, Giulio Achille De Capitani – presidente del Consiglio regionale della Lombardia – e il senatore Fabio Rizzi. Della delegazione elvetica facevano parte l'ambasciatrice Monika Rühl Burzi, delegata del governo agli accordi commerciali, l’ambasciatore svizzero a Roma Bernardino Regazzoni e la consigliera di Stato Laura Sadis.

Durante l’incontro – si legge nel comunicato diffuso dal Dipartimento ticinese delle finanze e dell’economia – «sono stati affrontati vari temi concernenti aspetti di carattere doganale, problemi riguardanti l’accesso al mercato italiano per le imprese svizzere, come anche una serie di problematiche tra le quali, l’obbligo per le aziende elvetiche attive nel settore della costruzione di iscriversi a una cassa edile della Provincia nella quale si svolge l’attività e l’accesso al mercato italiano degli architetti e ingegneri svizzeri».

A margine della riunione fra le due delegazioni nazionali si è tenuto un incontro con i rappresentanti delle Associazioni economiche ticinesi. Il gruppo di lavoro italo-svizzero «ha confermato la volontà di dare continuità a questi incontri che devono permettere di eliminare concretamente gli ostacoli all’accesso reciproco ai mercati».

Il prossimo incontro è previsto per l’autunno del 2010; si intende inoltre organizzare una manifestazione pubblica informativa sul progetto di Expo 2015 a Milano.

swissinfo.ch


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.