Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Lotta ai medicinali contraffatti

A Basilea, una conferenza del Consiglio d'Europa ha elaborato una bozza di Convenzione specifica per combattere il fenomeno dei farmaci contraffatti.

Il testo, il primo nel suo genere, dovrebbe essere pronto per la sottoscrizione il prossimo novembre. Imporrà agli stati firmatari di introdurre leggi che penalizzino tutti i reati connessi alla contraffazione dei prodotti farmaceutici. Inoltre, prevede strumenti per facilitare la collaborazione internazionale.

La Convenzione fa riferimento a medicinali e articoli sanitari di tutti i tipi. Stando a Carlo Conti, direttore della sanità di Basilea Città e vicepresidente del consiglio di amministrazione dell'Istituto svizzero per gli agenti terapeutici (Swissmedic), la bozza della Convenzione è stata accolta all'unanimità dei delegati dei 40 paesi presenti ai lavori (il Consiglio d'Europa, di cui la Svizzera è presidente di turno, ne conta 47).

Gli esperti giudicano quello della contraffazione di medicinali un fenomeno miliardario già esteso e destinato a crescere ulteriormente in futuro. Le ragioni di questa tendenza sono da ricercare nell'attuale crisi economica che porta le persone a cercare più la convenienza che la sicurezza, ma anche nell'invecchiamento della popolazione, nell'uso sempre più esteso, per gli acquisti, di internet e nel fenomeno della diagnosi fai da te.

Il capo dell'unità crimini finanziari e tecnologici di Europol, Carlo van Heuckelom, afferma che il mercato dei medicinali contraffatti rende molto di più e fa rischiare molto di meno rispetto a quello della droga. «Se un euro investito in cocaina ne rende circa sedici, 60 euro spesi per comprare un principio attivo farmacologico generano un guadagno di 150 mila euro».

Il fenomeno dei falsi riguarda tutti i prodotti farmaceutici, dal viagra alle lenti a contatto. Secondo l'industria farmaceutica a essere contraffatti sono sempre più anche i prodotti salvavita come i farmaci oncologici.

swissinfo.ch e agenzie


Link

×