Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Premio per gli svizzeri all'estero all'attrice Linda Geiser

Linda Geiser, un impegno costante nel campo della cultura (SF DRS)

L'attrice e artista svizzera Linda Geiser, emigrata 40 anni fa a New York, è stata insignita del secondo Premio per gli svizzeri all'estero.

Istituita dal Partito liberale-radicale svizzero, la distinzione, che è dotata di 10mila franchi, le è stata consegnata mercoledì a Zurigo dal noto presentatore Kurt Aeschbacher.

L'attrice è nota tra l'altro per i suoi ruoli nei film paesistici degli anni '50 «Ueli der Knecht» (Ueli il servo) e «Annebäbi Jowäger», basati sulle opere di Jeremias Gotthelf, nonché attualmente nella serie «Lüthi e Blanc».

Impegnata nella promozione della cultura svizzera

Nata a Wabern (BE) nel 1935 ed emigrata a nella Grande Mela nel 1962, la Geiser è stata scelta per il suo impegno nella promozione di giovani artisti svizzeri nonché dell'arte e della cultura elvetica in generale negli Stati Uniti, indica la sezione affari internazionali del PLR in una nota.

Nel 1982 l'attrice e artista, tuttora molto legata alla madrepatria, in cui ritorna regolarmente, creò insieme alla città e al cantone di Berna la «borsa bernese».

Nel 1985 divenne la prima donna nel consiglio d'amministrazione dell'associazione degli svizzeri all'estero «Swiss Society of New York». Contemporaneamente contribuì alla creazione del «Swiss Institute of New York», il cui obiettivo è la promozione dell'arte elvetica nella Grande Mela.

Il discorso dell'ambasciatore elvetico all'ONU, Jenö Staehelin, che purtroppo non ha potuto partecipare alla consegna del premio a causa della situazione politica internazionale, è stato trasmesso da New York. Alla festa hanno partecipato rappresentanti del settore dell'economia, della politica e della cultura.

swissinfo e agenzie

In breve

Composizione della giuria: Hugo Bütler (caporedattore NZZ, presidente), Francine Asmis (Membro del comitato del PRD internazionale), Adolf Ogi (ex consigliere federale), Guido Schommer (segretario generale PRD) Georg Stucky (presidente OSE) Franz von Däniken (segretario di stato DFAE), Hanna Widrig (direttrice della fondazione culturale Landis & Gyr).

Fine della finestrella


Link

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×