Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Record di SMS nella notte di San Silvestro

Resistente alla dovizia comunicativa degli svizzeri in festa: la rete di telefonia mobile

(Keystone Archive)

Nella notte glaciale di fine d'anno gli svizzeri si sono scambiati un numero record di messaggi via telefonino: oltre 21 milioni.

San Silvestro glaciale in Svizzera: nella notte sono state registrate temperature comprese fra i -7 e i -10 gradi, le più basse degli ultimi sei anni. Record di freddo sull'Alpe Buffalora, nei Grigioni, con -26,9 gradi. Sotto lo zero anche il Ticino.

Ma il tempo gelido non ha impedito alla popolazione di festeggiare il capodanno e soprattutto di inviare auguri un po' a tutti con il telefonino. La rete di telefonia mobile svizzera ha comunque resistito bene all'ondata di messaggi inviati per Capodanno.

Swisscom, Orange e Sunrise hanno trasmesso complessivamente senza intoppi 21,5 milioni di messaggi elettronici in 24 ore battendo il record raggiunto nel 1999/2000 di 20 milioni.

Stando al portavoce di Swisscom Christian Neuhaus, durante la notte di San Silvestro l'operatore ha gestito oltre 12 milioni di messaggi SMS entro mezzanotte. La rete è stata presa d'assalto tra mezzanotte e mezzanotte e mezzo, «ciò che ha sovraccaricato il sistema per qualche minuto».

Per quanto attiene alla giornata di oggi, Neuhaus non ha fornito cifre ma si è detto convinto che il record di 16 milioni di messaggi SMS raggiunto nel 2001 dovrebbe essere battuto. Normalmente, i 3,5 milioni di abbonati Swisscom spediscono giornalmente circa 7 milioni di messaggi corti.

Anche la rete Orange - che vanta 900 mila abbonati - è stata parecchio sollecitata: sono stati quattro milioni i messaggi trasmessi stanotte ha detto la portavoce Thérèse Wenger, «con punte massime tra le 23.00 e mezzanotte e mezzo». La gestione di questa valanga di messaggi augurali si è svolta senza problemi.

Gli 835 mila abbonati di Sunrise hanno inviato fino a mazzanotte circa 5,5 milioni di SMS: la nostra rete, ha precisato la portavoce di Sunrise Monika Walser, è in grado di smaltire 2 milioni di messaggi corti all'ora senza problemi. Il sistema è stato preso d'assalto tra le 22.00 del 31 dicembre fino a mezzanotte. «Fino alle 07.00 di oggi abbiamo trasmesso 6,7 milioni di SMS», ha concluso la Weber.

swissinfo e agenzie

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×