Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Ristrutturazioni in vista Nubi sul mercato del lavoro svizzero

Gli effetti del franco forte cominciano a farsi sentire e le prospettive economiche per le aziende svizzere non sono buone: l'80% delle ditte medio-grandi starebbe pianificando piani di ristrutturazione per reagire alle difficoltà.

Da gennaio ad oggi, diversi responsabili d’azienda hanno proceduto alla riduzioni di posti di lavoro, oppure all’allungamento degli orari lavorativi senza aumenti salariali, stando a quanto emerso da un sondaggio svolto dalla società di consulenza Deloitte presso i responsabili finanziari di 111 aziende. All’orizzonte si profila un ulteriore giro di vite: quasi la metà delle società consultate prende infatti in considerazione l'eventualità di tagli occupazionali, il 61% pensa di introdurre un blocco delle assunzioni e il 57% un congelamento delle retribuzioni.

Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

swissinfo.ch e rsi (Telegiornale del 26.07.2015)

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×