Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

SMS: che passione!

Non c'è più comunicazione senza i 160 caratteri dei telefonini

(Keystone)

Gli svizzeri ci hanno preso gusto. Per le feste hanno spedito oltre 42 milioni di messaggini dai loro telefonini. Un piacere e un affare, per gli operatori.

Il passaggio al nuovo anno ha segnato un nuovo record per gli SMS. I tre milioni di utenti della telefonia mobile hanno inviato fra San Silvestro e il Primo Gennaio 42,5 milioni di messaggini, il doppio rispetto allo scorso anno. Questa volta la valanga di SMS augurali non ha causato problemi.

Il precedente record è stato polverizzato: per il passaggio al 2001 infatti erano stati inviati dai tre operatori circa 20 milioni di SMS. Quest'anno i soli utenti della Swisscom hanno inviato 23,2 milioni di messaggi, 12 milioni a San Silvestro e 11,2 il primo gennaio. Lo scorso anno erano stati 16 milioni in totale, ha precisato il portavoce Christian Neuhaus.

Questa volta c'è stato solo un breve sovvraccarico della rete fra mezzanotte e le 0h30, ma niente di comparabile al passaggio al 2001 quando la rete fu presa d'assalto e rimase bloccata per ore. Normalmente, i 3,5 milioni di abbonati Swisscom spediscono circa 7 milioni di messaggi corti al giorno.

Anche la rete Orange - che vanta 881 000 abbonati - è stata parecchio sollecitata: in due giorni sono stati inviati 8,2 milioni di SMS. Le «punte massime» sono state registrate tra le 23.00 e mezzanotte e mezzo e non si sono verificati intoppi, ha detto la portavoce Thérèse Wenger.

Nessun problema neppure alla Sunrise che ha inviato 11,1 milioni di messaggini. La rete è stata adattata ed è in grado di smaltire 2 milioni di messaggi corti all'ora, ha dichiarato la portavoce Monika Walser. Il sistema è stato preso d'assalto dagli 835 mila abbonati tra le 22.00 del 31 dicembre fino a mezzanotte.

Punte ricorrenti

I tre operatori di telefonia mobile erano già stati messi alla prova con i messaggi natalizi. La Swisscom aveva infatti gestito alla viglia di Natale 9 milioni di SMS e il giorno dopo circa 12 milioni. Quasi 720 000 messaggi sono stati trasmessi in una sola ora sul mezzogiorno del 25. La Orange ha registrato 2 milioni di SMS la vigilia e 2,5 milioni a Natale, in aumento del 30 per cento rispetto allo scorso anno. Anche la Sunrise ha costatato un incremento del 34-38 per cento rispetto a Natale 2000 e quest'anno ha trasmesso 2,3 milioni di messaggi il 25 e qualcuno in più alla vigilia.

Proporzionalmente gli abbonati della Sunrise sono quelli che hanno inviato più messaggini, con una media di 13 a persona. Seguono i clienti Orange con 9 SMS e poi quelli di Swisscom con 7 SMS per utente.

Il sistema da 160 segni da trasmettere dal proprio telefonino GSM si dimostra dunque sempre più radicato nella comunità dei proprietari di telefonino. Per gli operatori, le feste hanno dunque portato un bel regalo con un giro d'affari di quasi dieci milioni di franchi.

swissinfo e agenzie


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera