Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Swiss Life intende espandersi ulteriormente all'estero

Swiss Life punta a nuovi mercati grazie all'acquisizione di AWD.

(Ex-press)

Il maggiore gruppo elvetico nel settore delle assicurazioni sulla vita intende rilevare il fornitore tedesco di servizi finanziari AWD per una cifra massima di 1,9 miliardi di franchi.

La progettata acquisizione da parte di Swiss Life è stata accolta con un certo scetticismo da alcuni analisti: l'operazione potrebbe, a loro dire, alterare l'immagine consolidata dei due attori.

Il gruppo elvetico Swiss Life, attivo nel settore delle soluzioni previdenziali e delle assicurazioni sulla vita, e quello germanico AWD – il maggiore fornitore indipendente di servizi finanziari a livello europeo – hanno annunciato lunedì l'intenzione di unire le forze per sostenere le rispettive strategie di crescita internazionali.

Dopo aver ceduto la Banca del Gottardo alla BSI, operazione che le ha fruttato 1,875 miliardi di franchi, Swiss Life intende dunque rilevare il gruppo tedesco per 1,16 miliardi di euro (circa 1,9 miliardi di franchi).

In quest'ottica, nel gennaio 2008, Swiss Life – dopo aver ottenuto l'approvazione da parte delle autorità di sorveglianza – sottoporrà a tutti gli azionisti della AWD un'offerta volontaria di acquisto al prezzo di 30 euro per azione. Swiss Life finanzierà l'operazione con fondi propri.

L'offerta, sostenuta dal comitato di direzione di AWD, trova anche l'appoggio della famiglia del fondatore Carsten Maschmeyer, che l'accetterà per il 20% del capitale azionario. La famiglia Maschmeyer e Swiss Life detengono insieme già più del 35% delle azioni di AWD.

«Perfetta complementarietà»

Rolf Dörig, presidente della direzione del gruppo Swiss Life, ha affermato che «Swiss Life e AWD si completano perfettamente». Il CEO ha inoltre sottolineato come l'alleanza strategica con AWD dovrebbe facilitare l'accesso ai mercati in espansione dell'Europa centrale e orientale e a quello austriaco. «Nel contempo, possiamo ulteriormente sviluppare la nostra penetrazione in Germania e rafforzare la nostra posizione in Svizzera», ho concluso Dörig.

Dal canto suo, Carsten Maschmeyer – presidente del comitato di direzione del gruppo AWD – ha definito Swiss Life «un partner forte, sinonimo di affidabilità e qualità», che aiuterà l'azienda a raggiungere i propri obiettivi anche al di fuori della Germania. AWD manterrà comunque il proprio modello commerciale di consulenza finanziaria indipendente e di piattaforma di prodotti.

Qualche perplessità

Stando agli analisti della Banca Wegelin, l'immagine di AWD quale venditore aggressivo di prodotti finanziari potrebbe non essere del tutto compatibile con quella di affidabilità attribuita a Swiss Life.

La banca Vontobel ha invece sottolineato che l'operazione potrebbe mettere in discussione la posizione di AWD come fornitore indipendente, una delle peculiarità del gruppo.

Previsioni positive

In seguito all'operazione, Swiss Life prevede un marcato incremento del volume di affari. In particolare, il gruppo pronostica una fase di crescita soprattutto in Germania, mentre in Svizzera potrà potenziare la penetrazione del mercato nel segmento di clientela più giovane e nell'ambito dei prodotti legati a fondi d'investimento.

Anche sugli altri mercati di AWD in cui Swiss Life oggi non è ancora presente si prospettano, secondo l'azienda elvetica, nuove opportunità di crescita. Swiss Life ritiene che la transazione avrà effetti positivi sull'utile per azione al più tardi a partire dal 2009. La società ha inoltre confermato il programma di riacquisto di azioni annunciato per un importo massimo di 2,5 miliardi di franchi.

swissinfo e agenzie

Swiss Life

La Swiss Life Holding, con sede a Zurigo, trae le sue origini dall'Istituto Svizzero di Rendite (Schweizerische Rentenanstalt) fondato nel 1857. L'azione della Swiss Life Holding è quotata allo SWX Swiss Exchange (SLHN). Il gruppo Swiss Life dà lavoro a circa 9'000 collaboratori.

Il gruppo Swiss Life è uno dei maggiori offerenti di soluzioni previdenziali e assicurazioni sulla vita a livello europeo. Mediante una rete di partner presenti in oltre 60 Paesi e regioni, il gruppo fornisce un'assistenza a gruppi multinazionali.

Fine della finestrella

AWD

Il gruppo AWD, fondato nel 1988 e con sede ad Hannover, è il maggiore fornitore indipendente di servizi finanziari a livello europeo e dispone di una solida rete di distribuzione in Germania, Austria e Svizzera. Inoltre detiene una forte posizione nei mercati in crescita dell'Europa centrale e orientale e opera anche in Gran Bretagna.
L'azienda è quotata in borsa e presente nell'indice M-Dax.

Durante i primi nove mesi del 2007, gli oltre 6'300 consulenti finanziari di AWD hanno fornito consulenza a circa 370'000 clienti, di cui 150'000 nuovi clienti e 220'000 clienti fissi. In complesso, la base clienti di AWD conta oltre 1,9 milioni di clienti privati.

Fine della finestrella


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×