Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Un anno elettorale anche nei cantoni

Fra pochi mesi i cartelloni elettorali torneranno a tappezzare i muri di città e villaggi svizzeri

(Keystone Archive)

Il 2007 non sarà solo l'anno del rinnovo delle due camere del parlamento federale. Sono infatti previste elezioni anche in 6 dei 26 cantoni della Confederazione.

Nei cantoni Zurigo, Vaud, Ticino, Appenzello esterno, Basilea-Campagna e Lucerna i cittadini eleggeranno i membri di governo e parlamento. A Ginevra invece sono previste elezioni comunali dall'esito alquanto incerto.

Il primo cantone a recarsi alle urne sarà quello di Basilea Campagna, dove l'11 febbraio la sinistra tenterà di spodestare la maggioranza borghese che attualmente domina l'esecutivo.

A questo scopo presenterà una lista con quattro candidati per cinque poltrone. Il centro destra difenderà invece i suoi quattro seggi con una lista comune (liberali radicali – democentristi - democristiani).

Stabilità a Lucerna, esito incerto in Ticino

L'11 marzo toccherà a Appenzello esterno rinnovare il governo e il parlamento. Parlamento in cui figurano 19 deputati indipendenti, su un totale di 65 membri.

In Ticino e a Lucerna si andrà alle urne il primo aprile. Secondo le previsioni, quattro dei cinque membri del governo ticinese dovrebbero essere rieletti senza problemi. Incerto invece l'esito dello scrutinio per la liberale radicale Marina Masoni, attuale ministro delle finanze cantonali, destituita lo scorso anno di gran parte delle sue responsabilità in seguito ad uno scandalo fiscale che l'ha vista implicata.

A Lucerna si ripresentano tutti i consiglieri di Stato uscenti: 2 democristiani (PPD), 1 liberale radicale (PLR), 1 democentrista (UDC – destra populista) e 1 socialista (PS). Nel cantone della Svizzera centrale i democristiani sono la compagine più forte anche in Gran Consiglio (parlamento), con 44 seggi su 120.

Nel canton Vaud, dove si vota l'11 marzo, il legislativo sarà invece ridotto da 180 a 150 membri. Il Partito liberale radicale (44 seggi) spera di riuscire a fermare l'emorragia degli ultimi anni, che ha portato in testa i socialisti (46), parallelamente a un netto rafforzamento di UDC e Verdi. Al Consiglio di Stato (governo cantonale) vodese la destra tenterà di mantenere la risicata maggioranza con una coalizione tra ministri uscenti di PLR e UDC. Malgrado ambiscano alla maggioranza Verdi e socialisti hanno invece deciso di correre separatamente.

Coalizione della destra a Zurigo

A Zurigo, il cantone più popolato della Svizzera con circa 1,2 milioni d'abitanti, si voterà il 15 aprile.

Cinque consiglieri di Stato (ministri) uscenti si ripresentano, mentre per i due seggi vacanti gli interessati sono cinque. Liberali radicali e democentristi hanno deciso di unire le forze per migliorare le possibilità di vittoria della destra.

I cittadini del cantone eleggeranno anche il parlamento, nel 2007 per la prima volta con un nuovo sistema proporzionale.

Municipali a Ginevra

Nel cantone di Ginevra il 25 marzo vi saranno invece le elezioni comunali per il rinnovo dei legislativi e il 29 aprile per i nuovi esecutivi. Nel capoluogo l'esito è più che mai incerto.

Attualmente in seno al municipio ginevrino la sinistra detiene quattro seggi su cinque, ma se da una parte socialisti e ecologisti sono quasi certi di vedere confermati i loro due candidati, l'estrema sinistra, i cui rappresentanti uscenti non si ripresentano, avrà diverse difficoltà a preservare i suoi due posti.

Infine a Berna vi sarà un'elezione complementare l'11 marzo per sostituire il municipale della capitale Kurt Wasserfallen, deceduto il due dicembre scorso.

swissinfo e agenzie

In breve

Il 2007 è un anno elettorale importante anche a livello federale.

Il 21 ottobre le cittadine e i cittadini svizzeri saranno infatti chiamati a rinnovare il parlamento.

In dicembre vi sarà invece il rinnovo del consiglio federale (governo).

Per le elezioni federali gli esperti non prevedono terremoti politici, ma la campagna si preannuncia accesa.

Fine della finestrella


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.