Votazione del 27 novembre 2016

L'iniziativa dei Verdi svizzeri che chiedeva di vietare la costruzione di nuove centrali nella Confederazione e di limitare la durata d’esercizio dei cinque impianti esistenti a 45 anni è stata respinta alle urne. L'abbandono pianificato dell’energia nucleare è stato bocciato dal 54% dei votanti e dalla maggioranza dei cantoni.

Risultati, reazioni e analisi
Iniziativa per l'abbandono del nucleare
Mostrare di più
Energia atomica in Svizzera
Mostrare di più