Passare direttamente al contenuto
Your browser is out of date. It has known security flaws and may not display all features of this websites. Learn how to update your browser[Chiudi]

Dipartimento Difesa e RUAG


Si allargano contorni cyber attacco contro Confederazione


I danni del cyber attacco ai danni del gruppo bellico-aeronautico di proprietà della Confederazione RUAG, iniziato nel dicembre 2014, sarebbero più estesi di quanto indicato alla stampa dal ministro svizzero della difesa Guy Parmelin. Dati personali di circa 30mila tra dipendenti federali e parlamentari potrebbero essere finiti nelle mani degli hacker, stando a rivelazioni dei settimanali NZZ am Sonntag e Zentralschweiz am Sonntag.

 Secondo la NZZ am Sonntag, che cita fonti bene informate del Dipartimento federale della difesa, i pirati informatici si sarebbero inoltre impossessati di informazioni relative al distaccamento di ricognizione dell'esercito (DRE 10), la truppa professionista utilizzata per operazioni a rischio all'estero. La portata esatta dell'operazione di spionaggio non è comunque ancora chiarita. Le investigazioni sono in corso.

swissinfo.ch e tvsvizzera.it (Telegiornale RSI dell'8.05.2016)

Diritto d'autore

Tutti i diritti sono riservati. Il contenuto del sito web presso swissinfo.ch è protetto da diritto d’autore. Esso è destinato esclusivamente a uso privato. Qualunque utilizzo dei contenuti del sito web diverso da quello previsto in precedenza, in particolare la distribuzione, la modifica, la trasmissione, la conservazione e la copia richiede la previa autorizzazione scritta di swissinfo.ch. Per informazioni relative a tale utilizzo dei contenuti del sito web, si prega di contattarci all’indirizzo contact@swissinfo.ch.

Per quanto riguarda l'uso a fini privati, è consentito solo utilizzare un collegamento ipertestuale a un contenuto specifico e di aggiungerlo al proprio sito web o a un sito web di terzi. Il contenuto del sito web swissinfo.ch può essere incorporato solo in un ambiente privo di annunci pubblicitari e senza alcuna modifica. In particolare, è concessa una licenza di base non esclusiva e non trasferibile, limitata a un solo scaricamento e salvataggio dei dati scaricati su dispositivi privati e valida per tutto il software, le cartelle, i dati e il loro contenuto forniti per lo scaricamento dal sito swissinfo.ch. Tutti gli altri diritti restano di proprietà di swissinfo.ch. In particolare, è vietata la vendita o l'uso commerciale di questi dati.

×