Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Salute e prevenzione No a restrizioni della pubblicità per il fumo

Il parlamento svizzero non vuole vietare la pubblicità per il tabacco a livello nazionale. Per una maggioranza di destra, un esteso divieto della pubblicità sui giornali e nei media elettronici rappresenterebbe un’eccessiva ingerenza dello Stato nell’ordine economico liberale del paese. In Svizzera, il tabacco uccide 9'000 persone all’anno.

Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

swissinfo.ch con RSI (TG dell'8.12.2016)

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.