Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Svizzeri all'estero Imparare dai cani a diventare un buon manager

Frau im Schnee mit Hund mit Fässchen um den Hals

Stefanie Kasser con uno dei suoi cani.

(Katja Koivumäki)

Stefanie Kasser vive con una sessantina di cani nella natura selvaggia della Finlandia. Qui non ha trovato solo una libertà territoriale, ma anche la libertà spirituale. Con l'aiuto dei suoi cani, cerca di far provare questa esperienza ad altri.

Il sole sorge alle cinque del mattino. La notte scende alle dieci. Questo è il periodo più bello dell'anno, prima dell’inizio delle lunghe giornate estive in cui il sole non tramonta mai. La natura è un'altra cosa in FinlandiaLink esterno, soprattutto dove vive la 41enne Stefanie Kasser.

Si è innamorata della vastità finlandese. Della libertà. Vive nel nord del paese, in una proprietà che confina con una riserva protetta, dove la natura obbliga ad essere umili. Qui si sente libera, con i suoi due figli e più di sessanta cani da slitta.

Comunità degli svizzeri all'estero 

Joëlle Weil è una giornalista svizzera che vive in Israele. In questa serie pubblicata da swissinfo.ch, presenta il ritratto di svizzeri e svizzere all'estero che ha conosciuto nei gruppi Facebook della diaspora elvetica.

Fine della finestrella

Stefanie alleva Laika della regione sibieriana della Jacuzia. Sono cani particolarmente robusti che non eseguono gli ordini per spirito di obbedienza, ma seguono il loro istinto e amano la libertà. Sono però anche attaccati in modo incondizionato ai loro padroni.

"Autenticità" è la chiave per allevare questi animali. "I miei cani non ascoltano gli ordini", dice Stefanie. "Ma se li tratti con una calma interiore e un atteggiamento chiaro, ti rispettano e obbediscono”.

Nuove competenze dirigenziali

Queste peculiarità dei cani serve a Stefanie nel suo lavoro. Prima di giungere in Finlandia due anni fa, si era occupata di medicina cinese e si era fatta un nome come coach di manager, ai quali insegnava come migliorare le loro competenze dirigenziali.

Da quando si è stabilita in Finlandia, i suoi clienti fanno molta strada per venire da lei per fare nuove esperienze alla guida di una muta di cani nella natura selvaggi. "Ho clienti che dirigono i loro dipendenti in modo molto patriarcale. Pensano di poter essere presi sul serio gridando e usando un tono duro".

Frau mit Hunden vor rotem Holzhaus im Schnee

Una casa di legno tipica del nord della Finlandia.

(Katja Koivumäki)

Questi clienti, di solito, non riescono ad ottenere nulla dai cani. "Qui devono scegliere un cane ed occuparsene nei giorni in cui sono con me. Le grida non impressionano i cani”.

Dopo questo primo apprendimento, inizia il lavoro vero e proprio. "Voglio trasmettere loro un modo autentico di comunicare. Prima di dare ordini ai cani, devi sapere esattamente cosa vuoi da loro. E poi devi stare di fronte a loro e chiedere con il cuore, ma anche con determinazione, quello che vuoi da loro".

Promuovere i punti di forza

Stefanie non vuole insegnare solo come migliorare la leadership, ma anche come staccarsi dalle norme sociali e ritrovare se stessi. Un atteggiamento che vuole trasmettere anche ai suoi figli.

In Svizzera ha lottato con il sistema scolastico. Non vi ha trovato nessun spazio per l'individualismo. A suo avviso, tutto è strutturato in modo tale da non promuovere i punti di forza individuali.

Nella sua esperienza professionale è stata spesso confrontata con bambini che presentavano sintomi di burnout già all'età di dieci anni e non erano in grado di resistere alla pressione del sistema scolastico. Voleva risparmiare tutto ciò ai suoi figli.

Hund mit weissem Fell in Blumenwiese

Nonostante il loro istinto di libertà, i cani siberiani Laika sono particolarmente attaccati ai loro padroni.

(zVg)

In Finlandia, il contesto giuridico le consente di insegnare ai figli a casa. Hanno cinque e sette anni. "Quando portiamo il cibo ai cani, includiamo compiti di matematica", Stefanie ha molto tempo per rispondere individualmente alle esigenze dei suoi figli e sviluppare i loro punti di forza.

Vivere nella natura e con la natura

La ricerca dell'autenticità è diventato il compito e il motto della vita di Stefanie. Questo vale sia per i suoi figli che per i suoi cani e per la natura in cui vive e che ama.

Ogni stagione ha i suoi lati più belli e i suoi lati più duri in Finlandia. In inverno fa buio quasi tutto il giorno, mentre in estate il sole non tramonta in estate. È però possibile concentrarsi sulla bellezza, anche nell'oscurità. Concentrarsi sui punti di forza. Questo vale sia per la natura che per ogni creatura vivente.



Traduzione di Armando Mombelli, swissinfo.ch

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Contenuto esterno

Sondaggio

Umfrage

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.