Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Abbecedario di chimica nucleare

In generale le proprietà chimiche degli elementi sono prevedibili dalla loro posizione nella tavola degli elementi.

Questo non è sempre vero per gli elementi più pesanti dell'uranio, che però sono difficili da studiare perché i loro atomi sopravvivono soltanto pochi secondi prima di decadere.

Ora un gruppo di studiosi, di cui fanno parte anche alcuni svizzeri, è riuscito a far sopravvivere degli atomi di hassio (numero atomico 108) per un tempo sufficiente a studiarne le proprietà chimiche.

Ed ha scoperto che l'hassio si comporta "correttamente", proprio come previsto dalla sua posizione nella tavola periodica.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×