Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Da Stop AIDS a Love Life Quasi trent'anni di cartelloni contro l'AIDS

La prima campagna nazionale contro l'AIDS è stata lanciata nel 1987. Inizialmente, oltre a incoraggiare l'uso del preservativo, si è cercato di promuovere la solidarietà e sfatare alcuni preconcetti o timori infondati su come viene trasmesso il virus.

Con il passare degli anni e l'apparizione di nuove terapie, la percezione della pericolosità dell'AIDS è diminuita. La campagna è quindi stata progressivamente adeguata facendo perno su messaggi positivi e inglobando tutte le malattie sessualmente trasmissibili. Lo slogan del 1987 Stop AIDS è così diventato Love Life Stop AIDS nel 2005 e semplicemente Love Life nel 2011. Queste campagne, dai toni a volte un po' osé, non sono sempre state accolte bene da tutti. Per l'Ufficio federale della sanità pubblica, però, "non spetta allo Stato giudicare le abitudini sessuali delle persone" e per la campagna non bisogna "confondere il problema della salute con quello della morale".

(Immagini: Ufficio federale della sanità pubblica)