Daniel Albrecht vince il gigante in Alta Badia

Daniel Albrecht ottiene la sua seconda vittoria stagionale Keystone

Secondo al termine della prima manche a 0''03 da Didier Cuche, lo sciatore svizzero Daniel Albrecht si è aggiudicato lo slalom gigante in Alta Badia, valido per la Coppa del mondo di sci. Soltanto quinto invece il favorito Cuche.

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 dicembre 2008 - 14:55

Già vincitore nella prima prova stagionale a Sölden, Daniel Albrecht ha staccato di soli 0''12 Ivica Kostelic, 12° nella prima prova, ma autore di una prestazione eccellente nel pomeriggio. Per il croato si tratta della prima vittoria nello slalom gigante.

La medaglia d'argento se l'è aggiudicata invece l'austriaco Hannes Reichelt, 14° nella prima manche e in ritardo di soli 0'33 da Albrecht nella seconda.

Non è invece riuscito a replicare Didier Cuche che, dopo aver conquistato la prima manche a soli 0''03 da Daniel Albrecht, si è dovuto infine accontentare di un quinto posto, con un ritardo di 0''49. Il neocastellano ha al suo attivo soltanto una vittoria in questa disciplina, conquistata nel 2002 ad Adelboden.

Seconda vittoria stagionale

Per Daniel Albrecht si tratta della quarta vittoria in Coppa del mondo, la terza in questa disciplina e la seconda della stagione. Un risultato che lo proietta di colpo in vetta alla classifica generale di slalom gigante, strappando il pettorale rosso al connazionale Didier Cuche.

«È sempre un'esperienza particolare vincere in Alta Badia anche se oggi la neve era troppo molle e la pista poco "aggressiva" », ha dichiarato il 25enne vallesano.

«La scelta di non partecipare alla discesa in Val Gardena è stata pagante», spiega poi l'atleta svizzero. «Dopo il 15o posto rimediato in Val d'Isère, avevo bisogno di prendere un po' di distanza da quanto accaduto e finalmente ho ritrovato il vero Albrecht».

Il successo del vallesano va ad aggiungersi a quello ottenuto la scorsa settimana dal grigionese Carlo Janka proprio nel gigante di Val d'Isère (Francia) e regala alla squadra svizzera tre dei quattro giganti disputati finora.

Discesa annullata a San Moritz

A San Moritz invece il vento ha impedito lo svolgimento della discesa femminile, frenando così la corsa di una Lara Gut piena di entusiasmo.

La gara, inizialmente prevista per le 11, è stata prima posticipata alle 14, e poi definitivamente rinviata.

swissinfo e agenzie

Classifica finale

1. Daniel Albrecht (SUI) 2'32''71
2. Ivica Kostelic (CRO) +0''12
3. Hannes Reichelt (AUT) +0''33
4. Ted Ligety (USA) +0''45
5. Didier Cuche (SUI) +0''49
6. Jean-Baptiste Grange (FRA) + 0''52
7. Benjamin Raich (AUT) +0''57
8. Aksel Lund Svindal (NOR) +0''77.
8. Massimiliano Blardone (ITA) +0''77
10. Thomas Fanara (FRA) +0''97
...
14. Didier Défago (SUI) +1''41
15. Carlo Janka (SUI) +1''46

End of insertion

Daniel Albrecht

Lo sciatore elvetico è nato il 25 maggio 1983 a Fiesch, nel canton Vallese

In Coppa del mondo ha ottenuto tre vittorie: una in supercombinata (Beaver Creek, 2007) e due in slalom gigante (Beaver Creek, 2007 e Sölden, 2008).

Nella scorsa stagione ha ottenuto il settimo posto nella classifica generale, il suo miglior piazzamento.

Miglior risultato ai Mondiali: oro nella supercombinata (2007), argento nello slalom gigante (2007) e bronzo nella gara a squadre (2007).

End of insertion

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo