Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

E quattro per Roger Federer!

Roger Federer di nuovo migliore sportivo svizzero dell'anno.

(Keystone)

Per la quarta volta Roger Federer è designato sportivo dell'anno 2007 in Svizzera. Il miglior tennista del mondo, come era nell'aria, è stato il grande vincitore dei Credit Suisse Sports Awards, consegnati sabato sera a Berna.

Fra gli altri incoronati ci sono Simone Nigglli-Luder, quale migliore sportiva, e il Team Alinghi come migliore squadra.

Il nuovo trionfo di Federer - dopo quelli del 2003, 2004 e 2006 - non ha rappresentato una grande sorpresa. Il basilese anche quest'anno ha ottenuto vittorie su vittorie, conferendo grande prestigio allo sport elvetico a livello internazionale.

Con tre titoli del Grande Slam e un Master, il medagliere dell'elevetico nel 2007 è stato eccezionale. Il basilese si profila come il miglior giocatore di tutti i tempi. Se quest'anno avesse vinto la finale del Roland-Garros contro Rafael Nadal, sarebbe già entrato nella leggenda. Ma questa potrebbe essere la conquista dell'anno prossimo.

Federer non era presente alla cerimonia a Berna, dove c'era invece sua madre, ma l'ha seguita in collegamento da Dubai ed è apparso commosso.

Tris per Simone Niggli-Luder

Sul fronte femminile, a far concorrenza a Federer nell'accumulare allori nazionali c'era Simone Niggli-Luder. La trentenne bernese, specialista della corsa d'orientamento, ha infatti ricevuto il premio di migliore sportiva svizzera dell'anno per la terza volta, dopo il 2003 e il 2005. Nella sua carriera ha conquistato quattordici titoli mondiali e cinque europei.

Come a Auckland nel 2003, il Team Alinghi quest'anno ha ancora fatto sognare la Svizzera. A Valencia, la squadra di Ernesto Bertarelli ha conservato la Coppa America che aveva conquistato in Nuova Zelanda. Alinghi si è imposta davanti al Team New Zealand, vincendo cinque regate contro due.

Ancora meglio di Federer

Arno Del Curto, che da undici anni guida con successo la squadra dell'Hockey Club Davos è stato designato miglior allenatore dell'anno. Rivelazione del 2007 è stato il cestista Thabo Sefolosha. Il 23enne è il primo giocatore di pallacanestro ingaggiato da una squadra dell'NBA. Il giovane nel campionato nordamericano si è distinto con la maglia dei Chicago Bulls.

Edith Hunkeler si è aggiudicata il premio di migliore sportiva handicappata dell'anno. La lucernese ha vinto quattro titoli agli IWAS World Games di Taiwan. È la sesta volta che alla Hunkeler viene conferito questo premio.

Il Premio d'onore è stato assegnato ad Adolf Ogi. L'ex ministro svizzero dello sport e attuale consigliere speciale del segretario generale delle Nazioni Unite per lo sport al servizio dello sviluppo e della pace è stato onorato per il suo contributo all'evoluzione dello sport elvetico da oltre 35 anni.

swissinfo e agenzie

I voti

La sportiva, lo sportivo e la squadra dell'anno sono eletti dai telespettatori durante la cerimonia trasmessa il sabato sera.

L'élite sportiva elvetica e il giornalismo sportivo effettuano una selezione preliminare ciascuno. Queste due e la votazione in diretta contano ciascuna nella misura di un terzo.

La rivelazione dell'anno viene designata dal pubblico per e-mail e per sms, prima della trasmissione. Lo o la sportivo(a) handicappata è eletto(a) dai giornalisti sportivi, mentre l'allenatore dell'anno è designato dall'Associazione svizzera degli allenatori diplomati.

Fine della finestrella


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×