Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Automazione del lavoro Un impiegato su due presto sostituito da una macchina?

In circa la metà degli attuali posti di lavoro in Svizzera l’uomo nei prossimi anni potrebbe essere sostituito da una macchina. È la conclusione di uno studio realizzato da Deloitte, in collaborazione con la Televisione svizzera SRF. Ciò nonostante, la società di consulenza si attende che anche i lavoratori potranno trarne vantaggi.

Deloitte sottolinea che "l’automazione progressiva è un’eccellente opportunità per le aziende, a condizione che adeguino tempestivamente i processi operativi". Essa consente in particolare di ottimizzare prezzi e margini.

In base all’evoluzione degli ultimi 25 anni, in cui l’automazione del lavoro è già progredita, la società di consulenza rileva che anche i dipendenti potranno beneficiare di nuove opportunità, "in particolare negli impieghi che necessitano creatività, interazioni sociali e un elevato livello di servizio alla clientela".

Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

swissinfo.ch e tvsvizzera.it (TG RSI del 9.11.15)

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×