Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Educazione rigida: benefici dubbi

I giovani sviluppano una personalità autonoma e solida quando ricevono un'educazione di alta qualità dal profilo emozionale e cognitivo; punizioni e sanzioni non sembrano invece generare gli effetti sperati. È quanto risulta da uno studio pubblicato lunedì dal Fondo nazionale svizzero per la ricerca scientifica (Fns).

Lo stile educativo dei genitori ha un impatto decisivo sullo sviluppo del comportamento dei giovani, così come sull'acquisizione di competenze emozionali, cognitive e sociali, si legge nel rapporto «Infanzia e gioventù in Svizzera».

Per sviluppare una personalità autonoma e solida, i figli devono inoltre essere incoraggiati a scoprire nuovi ambienti e devono poter partecipare ai processi decisionali, sostengono i ricercatori del Fns.

Un'educazione senza affetto, basata unicamente sugli obblighi e priva di incentivi positivi può invece causare effetti negativi, quali una percezione della vita come priva di senso: ciò rischia di condurre anche a pensieri suicidi.

L'analisi del Fns evidenzia comunque che il benessere dei figli non dipende unicamente dai genitori: anche le condizioni economiche, la politica e la società hanno un ruolo importante.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Contenuto esterno

Sondaggio

Elezioni federali 2019

Elezioni federali 2019

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.