Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Fabienne Suter sul podio a St. Moritz

La svittese ha conquistato il terzo posto nella discesa di Coppa del mondo svoltasi nella località grigionese, inanellando così il terzo podio della stagione per le elvetiche in questa disciplina.

Lindsey Vonn non è imbattibile. A St. Moritz, dopo cinque vittorie in serie, la statunitense si è dovuta accontentare di un quinto posto. Aveva la possibilità di conquistare la Coppa di cristallo di specialità. Mancando parzialmente la prova, la statunitense vede inoltre diminuire il suo vantaggio nella generale di Coppa del mondo sulla rivale Maria Riesch.

Questa volta, sul gradino più alto del podio è salita proprio la tedesca Riesch. Ha relegato al secondo posto la francese Ingrid Jacquemod, staccata di 79 decimi, e al terzo la svizzera Fabienne Suter, a 96 centesimi.

La svittese si inserisce così per la terza volta in carriera fra le tre migliori interpreti di questa disciplina. Nel febbraio 2009, aveva conquistato il primo e il terzo posto in una discesa libera nella stazione sciistica bulgara di Bansko.

Dominique Gisin, a sua volta, si è espressa su ottimi livelli, considerando il suo recente infortunio al ginocchio che ultimamente l’aveva tenuta lontana dalle competizioni. Il suo 17esimo posto è benaugurante in vista degli imminenti Giochi olimpici di Vancouver.

Nadja Kamer, che si era distinta nelle due gare precedenti, non ha invece concluso la gara poiché ha mancato una porta.

Domani, a St. Moritz andrà in scena il supergigante, ultima gara prima delle Olimpiadi in programma sulle nevi del Canada.

swissinfo.ch e agenzie


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.