Navigation

Il paradosso del ricambio generazionale nell'agricoltura svizzera

I giovani contadini qualificati stentano a trovare una fattoria da rilevare, malgrado che ogni anno molti agricoltori abbandonano l'attività. Così continua a crescere il numero di aziende agricole che scompare. Una situazione paradossale cui l'Associazione dei piccoli contadini tenta ora di porre rimedio.

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 luglio 2016 - 08:34
swissinfo.ch con agenzie e RSI (TG del 19.07.16)

L'Associazione, che da due anni fornisce consulenza a chi intende acquisire un'azienda agricola, lancia una campagna una campagna per sensibilizzare i molti proprietari di fattorie desiderosi di cedere – completamente o parzialmente la loro attività – che non sono però coscienti del gran numero di giovani contadini desiderosi di continuare a gestirla.

Contenuto esterno


Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.