Federer in finale a Cincinnati

Roger Federer esulta dopo la buona prova disputata contro Bagdhatis swissinfo.ch

Al torneo Masters 1000 di Cincinnati, il tennista svizzero ha superato in semifinale il cipriota Marcos Baghdatis per 6:4, 6:3. Roger Federer, che affronterà in finale l'americano Mardy Fish, conferma i suoi progressi in vista dell'US Open.

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 agosto 2010 - 11:24

Il numero due della classifica mondiale ATP non ha lasciato nessuna chance a Marcos Baghdatis, che aveva pur sempre eliminato ai quarti di finale lo spagnolo Rafael Nadal. Federer si è accontentato di un break sul 5 a 4 in suo favore per imporsi nel primo set e ha poi dominato l'avversario nella seconda frazione di gioco, vinta per 6 a 3. Il giocatore svizzero si è così preso una chiara rivincita contro il tennista cipriota, che lo aveva estromesso in marzo dal torneo di Indian Wells.

Accedendo alla finale, Federer conserva il secondo rango della classifica mondiale ATP, minacciato dal serbo Novak Djokovic. Inoltre sta dimostrando di ritrovarsi in una fase ascendente sul suolo nordamericano, dopo i pessimi risultati raccolti dal mese di febbraio. Dal suo successo all'Open d'Australia, il tennista svizzero non aveva più vinto un solo torneo. Per aggiudicarsi il Masters 1000 di Cincinnati, Federer dovrà però ancora superare in finale l'americano Mardy Fish, che negli ultimi due mesi ha collezionato una bella serie di vittorie nei tornei statunitensi e che ha eliminato a Cincinnati alcuni dei migliori giocatori, quali Roddick e Murray.

swissinfo.ch e agenzie

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo