Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Federer in semifinale

Prosegue il cammino di Roger Federer

(Keystone)

Il numero uno del tennis mondiale si è qualificato mercoledì per il penultimo atto dell'Australian Open, battendo in quattro set il russo Nicolaj Davydenko.

Il 28enne basilese è riuscito a modificare il corso di una partita che era incominciata nel peggiore dei modi. Federer – commettendo una lunga serie di errori – ha infatti perso nettamente il primo set per 6-2, e durante il secondo si è trovato in svantaggio per 1-3.

A partire da quel momento, lo svizzero è riuscito a imporre il proprio gioco all'avversario (numero 6 della classifica ATP) e a conquistare la seconda frazione con il punteggio di 6-3. Il terzo set è poi stato interamente dominato da Federer, che non ha concesso a Davydenko nemmeno un punto, aggiudicandosi tredici giochi consecutivi.

Durante il quarto set, il russo ha opposto una strenua resistenza a Federer, senza però riuscire a capovolgere la situazione. Il tennista rossocrociato si è dunque imposto per 7-5, concludendo l'incontro in 2 ore e 36 minuti. In semifinale, l'elvetico affronterà il vincente della sfida fra il serbo Novak Djokovic e il francese Jo-Wilfried Tsonga.

swissinfo.ch

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.