Fino a domenica Losanna è la capitale degli «sport» urbani a rotelle

Velocità e sensazioni da brivido sui pattini a Losanna. roller-contest.ch

L'associazione Urban Contest, che organizza l'International Roller Contest 2000, giunto oramai alla settima edizione, intende aprire il più possibile la manifestazione ai dilettanti del «pattinaggio» a rotelle.

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 agosto 2000 - 16:04

Nella città romanda, da giovedì e fino a domenica, la fanno da padrone soprattutto i pattini «in-line», ma vi è spazio anche per i nuovi micro-monopattini, per le biciclette BMX, per i longboard, per i classici skateboard e anche per quelli con manubrio.

Dopo la giornata di giovedì, dedicata alle evoluzioni libere nel quartiere di Vidy, in riva al lago, venerdì sera è la volta della suggestiva «Descente des Lumières», la discesa con le fiaccole attraverso la città con partenza dall'avenue du Tribunal Fédéral e arrivo al porto di Ouchy, aperta a tutti i partecipanti.

Per tutti anche la grande corsa popolare, sabato mattina in riva al lago. Uno dei punti forti della manifestazione è, domenica mattina, la finale di discesa dei professionisti, su tre chilometri di strade.

Senza dimenticare le altre competizioni, come la «street» (figure realizzate su elementi del «mobilio» urbano) o l'»halfpipe» (sulla rampa semi-circolare).

swissinfo e agenzie

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo