Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Formula 1: partenza falsa per Sébastien Buemi

La Ferrari ha iniziato alla grande la nuova stagione di Formula 1, vincendo con Fernando Alonso il gran premio del Bahrain. Sébastien Buemi, unico pilota elvetico, ha dovuto interrompere la sua corsa per problemi tecnici.

Entrata in materia perfetta per la Ferrari, che sul circuito di Sakhir ha conquistato una promettente doppietta con Alonso (22. successo in carriera) e Felipe Massa. Terzo il britannico Lewis Hamilton, su McLaren.

Le Ferrari hanno approfittato dei disguidi tecnici del tedesco Sebastian Vettel (Red Bull), costretto ad uno stop forzato a 16 giri dalla fine mentre si stava dirigendo verso un successo, tutto sommato poco sofferto.

Di ritorno sui circuiti dopo tre anni di pausa, Michael Schumacher ha disputato una buona gara terminando al sesto posto.

Nonostante i diversi abbandoni, Sébastien Buemi - sei punti e sedicesimo posto nella passata stagione - non si è mai ritrovato a lottare per i punti. Anzi, l'elvetico su Toro Rosso ha dovuto abbandonare la gara a tre giri dal termine.

Inizio poco glorioso anche per la scuderia elvetica Sauber: il giapponese Kamui Kobayashi è uscito di scena dopo undici giri, mentre lo spagnolo Pedro de la Rosa ha dovuto gettare la spugna al 28. giro.

swissinfo.ch e agenzie


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.