Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Il Basilea in Champions League

Per la terza volta nella sua storia il Basilea si è qualificato per la fase a gironi della Champions League, eliminando i moldavi dello Sheriff Tiraspol.

La squadra elvetica, allenata da Thorsten Fink, ha superato lo scoglio dei playoff vincendo dapprima in casa la scorsa settimana per 1-0, e imponendosi martedì anche in trasferta per 3-0, grazie alle reti di Marco Streller al 74esimo e alla dopietta di Alex Frei all'80esimo e all'87esimo.

Durante il primo tempo lo Sheriff si è reso relativamente pericoloso nei primi minuti, ma il Basilea ha limitato i rischi. Nella ripresa i renani hanno gestito senza problemi il gioco e hanno aperto le marcature sfruttando una punizione di Frei corretta da Streller.

6 minuti dopo lo stesso Frei ha approfittato di un'indecisione del portiere e della difesa su un tiro di Stocker dalla distanza per insaccare il raddoppio. Sempre il numero 13 rossoblù, infine, con i moldavi proiettati in avanti alla ricerca di un'improbabile rimonta, ha realizzato il terzo punto.

swissinfo.ch e agenzie


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×