Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Integrazione in Svizzera Allievi musulmani dispensati da stretta di mano a maestra

Dopo il velo e le lezioni di nuoto a scuola delle ragazze, la stretta di mano dei maschi a docenti donne: un altro aspetto riguardante l'integrazione della comunità islamica scatena una nuova polemica in Svizzera.

La controversia è scoppiata a livello nazionale in seguito alla dispensa di stringere la mano alla maestra, accordata a due allievi musulmani in un comune di Basilea Campagna, rivelata dal settimanale "Schweiz am Sonntag".

La direzione della scuola secondaria di Therwil ha raggiunto un accordo con gli allievi musulmani: visto che secondo un certo credo islamico un uomo può toccare soltanto la moglie, non saranno più tenuti a stringere la mano alla docente di classe nelle occasioni in cui si usa farlo. La questione, che è discussa anche in altri comuni e altri cantoni, solleva molte reazioni negative.

Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×